La storia della Coppa delle Coppe

Si deve all’Inghilterra, la culla del calcio, la creazione della Coppa delle Coppe, il cui nome ufficiale, di derivazione inglese, è Coppa dei vincitori di Coppa (Cup Winners Cup). Infatti dopo il varo della Coppa dei Campioni nel 1955 e della Coppa delle Fiere, che in seguito diventerà Coppa Uefa, sempre nel medesimo anno, furono proprio gli inglesi, ai quali quella Coppa dei Campioni inizialmente dominata dal Real Madrid e dai club latini proprio non piaceva, a caldeggiare l’i potesi di creare una manifestazione che premiasse le squadre vincitrici della Coppa del proprio Paese.

In Inghilterra infatti la Coppa nazionale (FA Cup) gode di maggiore importanza rispetto al campionato, vuoi per la tradizione (la prima edizione si giocò nel 1872), vuoi per il fatto che tutte le squadre d’Inghilterra, comprese quelle dilettanti, possono parteciparvi, vuoi infine per il fascino della finale che si gioca sempre a Wembley e che vede i vincitori premiati da un membro della famiglia reale sul palco d’onore dello stadio londinese. L’intenzione degli inglesi era di creare una sorta di prosecuzione alla loro Coppa nazionale in campo internazionale.

La proposta avanzata dai membri delle federazioni britanniche non ebbe un grande successo, almeno al l’inizio. La prima edizione del torneo vide l’iscrizi ne solamente di dieci squadre e non venne gestita dall’Uefa bensì da un comitato rappresentante le partecipanti. Questa mancanza di interesse nei confronti della nuova competizione era da rintracciarsi nel fatto che la Coppa nazionale in molti Paesi europei non godeva della stessa importanza e interesse rispetto al campionato, come avveniva invece in Inghilterra e più in generale sull’isola britannica.

Le dieci formazioni pioniere della Coppa furono Austria Vienna, Borussia Monchengladbach, Dinamo Zagabria, Ferencvaros, Fiorentina, Lucerna, Rangers Glasgow, Stella Rossa Brno, Vorwarts di Berlino Est e Wolverhampton Wanderers. Il regolamento della prima edizione prevedeva un turno preliminare per scremare il numero delle formazioni da dieci a otto e rendere così attuabile un torneo a eliminazione diretta sul doppio confronto, con quarti di finale, semifinali e finale. La finale era anch’essa prevista in due partite di andata e ritorno, più l’eventuale spareggio in campo neutro. La Fiorentina fu la prima formazione a vincere questo trofeo al termine della doppia finale con i Rangers Glasgow.

I problemi che avevano contraddistinto la nascita di questa manifestazione furono presto superati, il pubblico rispose in maniera positiva affollando gli stadi oltre le più rosee aspettative, i proventi derivanti dalla manifestazione furono elevati e già dalla seconda edizione il numero delle partecipanti salì a ventitré, quindi ventiquattro l’anno seguente per poi stabilizzarsi a quota tren­tadue. Con il passare degli anni l’Uefa riuscì nel suo intento di issare la Coppa delle Coppe al secondo posto come importanza per ciò che riguardava le coppe europee, alle spalle della Coppa dei Campioni e davanti alla Coppa Uefa. Fino all’inizio degli anni Novanta la manifestazione ha mantenuto questo valore, poi però nel calcio hanno cominciato a prevalere interessi economici e l’Uefa ha deciso di fondere Coppa Coppe e Coppa Uefa in un’unica competizione, chiamata prima Coppa Uefa e poi Europa League, sancendo di fatto la scomparsa della Coppa delle Coppe.

L’ALBO D’ORO DELLA COPPA DELLE COPPE

la storia di tutte le edizioni

La prima coppa ai viola di Hidegkuti È la Fiorentina allenata da Nandor Hidegkuti, il fortissimo centravanti arretrato della grande ...
Leggi Tutto
Negato il bis alla Fiorentina Si tratta della prima Coppa delle Coppe svoltasi ufficialmente sotto l’egida della UEFA e conclusasi ...
Leggi Tutto
Strapotere inglese sull’Atletico Madrid Da due stagioni il Tottenham Hotspur domina il calcio inglese, e sotto l’abile guida di Bill ...
Leggi Tutto
Arrivano i portoghesi, Ungheria ko Proprio come l’Atlético Madrid aveva utilizzato la Coppa delle Coppe UEFA per occupare il palcoscenico ...
Leggi Tutto
Colpo grosso degli hammers di Greenwood Dopo l’eliminazione al primo turno dello Sporting Lisbona campione in carica a opera dei ...
Leggi Tutto
Liverpool beffato ai supplementari Il torneo registra un nuovo record di partecipazioni: 31 squadre al via e figura anche la ...
Leggi Tutto
Ancora la Germania über alles Il Bayern Monaco conferma la crescita del calcio tedesco grazie a un’intensa vittoria per 1-0 ...
Leggi Tutto
L’invincibile armata di Nereo Rocco Le speranze di una tripletta tedesca si infrangono contro Kurt Hamrin, l’ala svedese che aveva ...
Leggi Tutto
Le furie ceche abbagliano il Barcellona Lo Slovan Bratislava diventa la prima squadra dell’Europa Orientale a vincere un trofeo continentale, ...
Leggi Tutto
I cities domano il Gornik Zabrze Dopo l’eliminazione al primo turno dello Slovan Bratislava campione in carica a opera della ...
Leggi Tutto
In due match i blues mandano ko il Real La coppa resta in Inghilterra grazie al Chelsea che sconfigge i ...
Leggi Tutto
Scozia dal trionfo alla vergogna Con nazionali scozzesi del calibro del difensore John Greig, dell’ala Willie Johnston e dell’attaccante Colin ...
Leggi Tutto
Chiarugi e Vecchi garantiscono il bis Il Milan di Rocco diventa il primo club a vincere il trofeo una seconda ...
Leggi Tutto
La sorpresa arriva al di là del muro Il Milan fallisce l’appuntamento con la seconda vittoria consecutiva nella stessa competizione ...
Leggi Tutto
In scena tutta la potenza del calcio russo Il secondo successo consecutivo di una formazione dell’Europa dell’est permise al mondo ...
Leggi Tutto
Arriva la multinazionale belga Succede in poche finali di vedere le squadre che si affrontano a viso aperto alla ricerca ...
Leggi Tutto
E l’Anderlecht strappa al Napoli la finale L’Anderlecht si presenta alla finale di Amsterdam con un ottimo biglietto da visita: ...
Leggi Tutto
La marcia belga travolge il walzer viennese In un’altra stagione eccezionale l’Anderlecht che segna 21 gol subendone soltanto quattro e, ...
Leggi Tutto
Show dei catalani nella finale di Basilea Il Barcellona conquista il trofeo per la Spagna dopo 17 anni di attesa, ...
Leggi Tutto
L’Arsenal di Brady si arrende solo ai rigori Ancora una volta vince una squadra spagnola ma, contrariamente alla stagione precedente, ...
Leggi Tutto
Sorpresa russa nella finale tutta ad est Con in lizza squadre come Benfica, Roma e Feyenoord, quasi nessuno avrebbe scommesso ...
Leggi Tutto
Allan Simonsen spinge il Barca al bis Ci sono altre squadre che hanno vinto il trofeo nella propria città, ma ...
Leggi Tutto
Il primo successo di Sir Alex Ferguson Sir Alex Ferguson è spesso ricordato per le sue vittorie con il Manchester ...
Leggi Tutto
E’ l’anno della Signora in giallo La Juventus di Trapattoni superata la delusione di Atene dell’anno precedente (Coppa dei Campioni ...
Leggi Tutto
Howard Kendall e la stagione miracolosa Al termine di una stagione straordinaria l’Everton vince sia il titolo inglese che la ...
Leggi Tutto
Straordinario bis dei Lobanovski boys Una partita passata alla storia e una finale da dimenticare per i tifosi dell’Atletico Madrid ...
Leggi Tutto
Con Van Basten rinascono i mitici lancieri La finale verrà ricordata perchè è la prima volta che Marco van Basten, ...
Leggi Tutto
La mascotte belga rovina la festa all’Ajax A Strasburgo l’Ajax diventa la quinta squadra europea a fallire l’appuntamento con la ...
Leggi Tutto
La Sampdoria lascia la gloria ai catalani Johan Cruyff vince il suo secondo trofeo in tre stagioni e il Barcelona ...
Leggi Tutto
Vialli e Mancini: arriva la festa doriana La Sampdoria di Vujadin Boskov e non sbaglia alla sua seconda finale. In ...
Leggi Tutto
Inizia il ciclo d’oro dei Red Devils Il Manchester United festeggia il ritorno delle squadre inglesi nelle coppe europee vincendo ...
Leggi Tutto
Dopo 15 anni un nuovo successo tedesco Il Werder Brema è il primo club tedesco a vincere la coppa in ...
Leggi Tutto
Ducali troppo forti per l’Anversa L’avventura del Parma di Nevio Scala nell’Olimpo del calcio parte dalla stagione 1991/92: la conquista ...
Leggi Tutto
Il Parma si piega davanti ai Gunners Continua la maledizione del “bis”: il Parma diventa la sesta squadra che non ...
Leggi Tutto
Nayim affonda l’Arsenal ai supplementari Ancora una volta i campioni in carica sono sconfitti nella loro seconda finale. L’Arsenal è ...
Leggi Tutto
La prima volta della Francia Undici anni dopo la tragedia dell’Heysel, Bruxelles ospita un’altra finale europea e vede trionfare per ...
Leggi Tutto
Arriva Ronaldo, quarta coppa catalana La maledizione continua a Rotterdam ed il Paris Saint-Germain diventa l’ottava squadra a raggiungere una ...
Leggi Tutto
Trionfa la multinazionale di Vialli & C. Il Chelsea vince il trofeo per la seconda volta, superando con un solo ...
Leggi Tutto
A Nesta e compagni la Coppa dell’addio Grazie a una rete di Pavel Nedved quasi allo scadere, la Lazio vince ...
Leggi Tutto