BRUNNENMEIER Rudi: il Principe di Monaco

rudolf-brunnenmeier-d8654

Nella prima metà degli Anni 60 la capitale bavarese impazziva per le reti di questo giovane e spettacolare centravanti, amante della bella vita e dell’alcool. Che con scelte sbagliate si è poi buttato via. Era l’estate del 1960 e due club dell’hinterland di Monaco di Baviera si stavano contendendo un diciannovenne di nome Rudolf Brunnenmeier, … Leggi tutto

BRIEGEL Hans-Peter: razza teutonica

Briegel-hans-Peter

Ha rappresentato negli anni ’80 l’incarnazione del prototipo del calciatore tedesco. Potenza, esplosività, resistenza. Nato a Kaiserslautern l’11 ottobre del 1955, al calcio, Hans-Peter arriva quasi per caso. A diciassette anni vede allontanarsi le speranze di diventare un grande nell’atletica leggera, cui si era dedicato anima e corpo. Figlio di agricoltori benestanti, abituato a correre … Leggi tutto

MAIER Sepp: matto come un gatto

sepp-maier-storiedicalcio

Eccezionale fra i pali, il numero 1 del Bayern e della Germania dominò gli anni settanta del calcio mondiale. Tanti record e una continuità di rendimento impressionante. Generalmente si parla di longevità quando si vive più a lungo della media della propria specie. Oltre all’aspetto tecnico, che come vedremo era di primo livello, l’esempio di … Leggi tutto

MATTHAUS Lothar: capitano coraggioso

matthuas-lothar-monografie-wp

“Il miglior avversario che abbia avuto in tutta la mia carriera, credo che basti questo per definirlo”Diego Armando Maradona Ancora oggi ricordato da moltissimi tifosi interisti come uno dei giocatori più forti e carismatici che abbiano mai indossato la maglia nerazzurra, Lothar Matthäus ha incarnato alla perfezione la figura del leader incontrastato, il valoroso capitano … Leggi tutto

SCHUMACHER Harald: lo spregiudicato piccolo Führer

harald-schumacher-monografie-1-wp

La sfrontatezza e la spregiudicatezza, la tigna e l’indifferenza verso il prossimo e la voglia di stravincere a tutti i costi e di spazzare via qualsiasi evento, destino ed avversario di Harald Schumacher incarnano perfettamente il carattere e ricordano molto da vicino la parabola della nazione tedesca. Harald Schumacher, nato il 6 marzo del 1954 … Leggi tutto

TRAUTMANN Bert: la redenzione del portiere

trautmann-monografie-wp

Quella dei prigionieri tedeschi nei territori alleati alla fine della Seconda Guerra Mondiale è un’altra brutta, bruttissima pagina della storia moderna. Come tutte le vicende legate ad un conflitto così atroce è difficile risalire ad una verità univoca: le notizie, i numeri e le responsabilità variano a seconda della fonte. Ciò che è sicuro è … Leggi tutto

OVERATH Wolfgang: il tedesco con l’anima brasiliana

overath-monografie-wp1

Il suo sinistro avrebbe potuto infilare la cruna di un ago col pallone da quaranta metri. Il suo sinistro era arte pura, una specie di dichiarazione d’amore agli equilibri magici del mondo, fendenti rasoterra misteriosi come la forza che tiene sospeso il globo negli abissi dell’universo. Wolfgang Overath non giocava: suonava lo strumento accordatissimo e … Leggi tutto