Gianni Brera: Bruno Conti, un gatto con il gomitolo

brera-conti-vnmnwsrg-wp

Dall’alto di uno dei suoi favolosi apicchi d’erba si è accorto di esser vecchio e per l’antica misura di cui ha sicurissimo ricordo bio-storico nel sangue ha deciso di calarsi finalmente fra noi e andarsene indenne ma, spero, anche ricco e felice. Giocava nella Roma. Era stato dirottato nel Genoa dei miei dissennati amori infantili … Leggi tutto