Claudio Merlo: fosforo viola

merlo-chilihavisti-wp

“A Milano c’era Mazzola e i problemi sono sorti proprio perché lui era intoccabile, inamovibile. Io potevo andare d’accordo con tutti gli altri, ma, essere la sua alternativa fu devastante per il mio destino e prosieguo all’Inter” Il suo nome … Leggi tutto

Exit mobile version