1900 – PARIGI

OLYMPIC1900-WP

Medaglia d’Oro: GRAN BRETAGNA

Il torneo di calcio della II Olimpiade fu il primo torneo olimpico di calcio in assoluto, sebbene non computato ufficialmente nel medagliere.
Originariamente, era previsto che la Francia incontrasse in quattro incontri dimostrativi la Svizzera (16 settembre), il Belgio (23 settembre), la Germania (30 settembre) e l’Inghilterra (7 ottobre). Successivamente però, Svizzera e Germania disertarono la manifestazione e venne deciso un cambio di formato: al posto delle squadre nazionali, sarebbero state invitate dei club su proposta delle Federazioni francese, inglese e belga.

Vennero così invitate tre squadre: Club Français (Francia), Upton Park (Inghilterra) e Racing Club de Bruxelles (Belgio). Il Racing tuttavia declinò l’invito e la Federcalcio belga mandò una selezione mista di studenti dell’Università di Bruxelles e di altri giocatori di club, compresi due giocatori stranieri (l’olandese Hendrik van Heukelum e il britannico Eric Thornton, entrambi residenti a Bruxelles).
I due incontri giocati vennero considerati parte del programma olimpico ufficiale, ma come incontri separati e non come componenti un vero e proprio torneo. Il CIO assegna ufficialmente l’oro alla Gran Bretagna, l’argento alla Francia e il bronzo al Belgio.