Calcio jugoslavo, una storia gloriosa

jugoslavia-shirt-wp

Se il calcio è lo specchio di un popolo, quello jugoslavo ha regalato immagini di grandezza, classe finissima e miseria umana, sempre in bilico tra il mito dolce-amaro di trionfi sempre vicini e quasi mai raggiunti Quando gli fu chiesto … Leggi tutto

Storia di un amore

Dal «Tsu Chu» cinese al football britannico: tremila anni di amore tra uomo e pallone. Dalle nebbie inglesi di fine ottocento fino al Rio de la Plata, storia del calcio dagli albori al primo Mondiale.

Maldini: in viaggio con papà

E’ proibitivo per un figlio d’arte emulare le gesta del padre? Certamente è difficile, ma non impossibile. Basti pensare alla storia all’ex capitano del Milan e della Nazionale azzurra, Paolo Maldini.

Flop 1996/97: tre di picche

Nell’era delle 7 sorelle era inevitabile che molte di loro restassero a bocca asciutta. Nella stagione 96/97 toccò a Milan, Roma e Inter: tre flop clamorosi

Vysšaja Liga: l’ultima frontiera

Storia e gloria del campionato sovietico, per molti anni terreno di confronto tra nazioni ed etnie che volevano affermare la loro identità nei confronti di uno stato accentratore ed assolutista.

Coppa di Lega Italo-Inglese

Una competizione disputata tra le squadre italiane e inglesi vincitrici della Coppa Italia e della Coppa di Lega inglese nelle prime tre edizioni, mentre nelle ultime due edizioni a contendere la coppa alle italiane furono le vincitrici della Coppa d’Inghilterra

Ma come ti vesti?

A volte la necessita a volte l’ambizione o la voglia di stupire hanno scritto pagine indimenticabili e curiose nella storia delle nazionali di calcio che, talvolta per i più svariati motivi hanno utilizzato maglie insolite e molto lontane dallo loro tradizione cromatica.

Quel palo di Rizzitelli sul crocevia della Storia

Un tiro che poteva cambiare la Storia. Invece lo 0-0 di fatto eliminò l’Italia e qualificò per Euro 92 l’Urss, che proprio in quel periodo si stava disgregando. A Vicini subentrò Sacchi e il sacchismo e Ruggiero disse addio all’azzurro.

I 27 minuti di Kevin e Trevor

Arrivati stanchi e acciaccati ai Mondiali, gli unici della loro carriera, Keegan e Brooking nella partita decisiva contro la già eliminata Spagna ebbero l’occasione di lasciare il segno. Ma non la sfuttarono

Quando il calcio era italiano

Oggi ce ne sono sempre meno, ma i Presidenti italiani hanno fatto la storia del nostro football. Dalla dinastia Agnelli a Berlusconi. Da Rizzoli a Ferlaino. Dai Moratti a Viola.

Le bizze rossonere di Altafini

Stagione 1964/65: il bomber Altafini sperimenta sulla sua pelle il significato del proverbio “Chi troppo vuole nulla stringe”: se si pretende troppo si finisce per restare a mani vuote…