Girone Unico, figlio dell’inciucio

girone unico 1929-30

Nasce ufficialmente nel 1929 la Serie A, ovvero il campionato italiano a girone unico così come lo conosciamo. Ma forse non tutti sanno come, e soprattutto perché vi aderirono 18 squadre al posto delle 16 prescelte. Sono due le date … Leggi tutto

I cinquantatrè giorni di Zico e Cerezo

zico cerezo

Come nelle migliori telenovelas brasiliane, vi raccontiamo la vicenda dei due assi sudamericani in quella lontana estate del 1983 Primo giugno 1983. A San Paolo, in Brasile, è un giorno molto caldo. In Italia, invece, l’estate si fa ancora attendere. … Leggi tutto

Quini: il centravanti è stato sequestrato

rapimento quini

Domenica primo marzo 1981, Enrique Castro Gonzaléz, meglio conosciuto come Quini, ha da poco concluso e vinto la partita interna contro l’Hercules. Ora è atteso all’aeroporto dalla famiglia. Sono le 21 quando il bomber del Barcellona scompare. E’ stato infatti … Leggi tutto

Chinaglia USA e getta

chinaglia-bandiera-americana

E’ il giugno del 1975, Giorgio Chinaglia il centravanti-monstre della Lazio, reduce da una stagione non certo all’altezza della precedente, quella che portò allo storico primo scudetto biancoceleste, è in vacanza negli Stati Uniti, patria della moglie Connie Eruzione, assieme … Leggi tutto

Superga e i soldi spariti

torino superga storiedicalcio

L’argomento dei risarcimenti ai parenti delle vittime delle tragedie sportive è di solito pudicamente omesso nelle celebrazioni, eppure degno di grande interesse. Prendiamo spunto da un’intervista, di suggestiva bellezza, apparsa sul “Corriere dello Sport-Stadio” del 15 agosto 1999, che il … Leggi tutto

Quando Vavassori la giurò a Chinaglia

Chinaglia-Vavassori-storiedicalcio

Campionato ‘72-73, ultima giornata. Si è sempre parlato della Fatal Verona e del Milan battuto 5-3 e della presunta “combine” negli spogliatoi dell’Olimpico tra Roma e Juventus. Ma perché a Napoli la squadra di Chiappella giocò (giustamente) alla morte contro … Leggi tutto

1986: Mistero Bellone

vignetta-bellone-penalty-1986-carlos

Rigore calciato da Bruno Bellone al termine della gara dei quarti di finale tra Francia e Brasile. Il pallone, respinto dal palo, carambola sulla schiena del portiere Carlos e poi entra in porta. Era tutto regolare? La data è il 21 giugno 1986 e … Leggi tutto

La scelta fatale di Bearzot

bearzot mistero 1978

Perché Bearzot decise di mandare i titolari contro l’Argentina anziché farli riposare evitando di stuzzicare i padroni di casa? Il grande rimpianto dell’Italia 1978 resta legato alla vittoria sull’Argentina, pesantemente pagata: in energie fisiche e nell’ostilità ambientale (per aver affossato … Leggi tutto

Corea del Nord: Segreti & Bugie

corea-1966-middlesbrough

Il governo britannico non li voleva, i tifosi inglesi, invece, li adottarono. Pak Doo Ik e compagni dopo aver eliminato l’Italia rischiarono di diventare la sorpresa del torneo. Ma sulla loro strada trovarono il fenomenale Eusebio e il sogno finì. … Leggi tutto

Scandalo 1961: un gioco da Bari

lazio-bari-1961-scandalo-wp

Il calcio italiano, sul finire degli anni Cinquanta, attraversa il periodo più difficile della sua storia. La Nazionale degli oriundi per la prima volta nel 1958 resta esclusa dalla fase finale dei Mondiali. E il campionato è scosso da una … Leggi tutto

Italia, Corea e Byron Moreno: complotto?

byronmoreno-df

Attraverso un racconto in stile fiction, ma drammaticamente reale, ecco ricostruite le ore seguenti alla disfatta azzurra ai mondiali nippo-coreani del 2002. Byron Moreno sicario di una manovra partita da lontano, e che con tutta la più buona volontà è … Leggi tutto

Borussia-Inter: la notte dei lunghi coltelli

interlattina

Ottobre 1971: L’Inter incontra in Coppa Campioni il Borussia nella notte che sarà ricordata per la lattina di Coca-Cola che salvò a tavolino la sconfitta per 7-1 subita in campo. I ricordi di Alfeo Biagi di quella indimenticabile nottata si dipanano come in un thriller.

Ronaldo-shock a Francia 98

dfv6ki9

Ai Mondiali del 1998 il Brasile arrivò in finale. Ronaldo soffriva di una tendinopatia bilaterale al ginocchio sinistro: poche ore prima dell’epilogo contro la Francia, il Fenomeno accusò un malore, ma dopo un ricovero lampo giocò lo stesso in condizioni … Leggi tutto