Tre uomini e una porta

tancredi zenga galli

Quando Zenga fece da spettatore alla commedia di Galli e Tancredi: l’indecisione di Bearzot forse accelerò l’amaro epilogo degli azzurri a Messico 86

Gloria e decadenza di Claudio Borghi

Prima Grande Raccomandato da Berlusconi, poi boicottato a Como da Agroppi e Burgnich, dirottato a Milanello per studiare da terzo straniero e infine scaricato: i misteri di una carriera da genio incompreso

Loik e Mazzola al Torino

Nel 1942 il Torino di Ferruccio Novo riuscì a sfilare alla Juventus le due promettenti mezzeali del Venezia, dando così inizio all’epopea del Grande Torino.

Rush, il mistero del Galles spennato

Rush è la delusione del campionato 1987-88 e forse anche la delusione più grande tra tutti gli acquisti della Juventus; il gallese ha sempre dimostrato di essere un grandissimo goleador, parentesi bianconera a parte…

Le «diavolerie» di Ceulemans e Gerets

I due giocatori belgi in circostanze e modi differenti legarono il loro destino al Milan. Ceulemans, a trasferimento ormai concluso, oppose un clamoroso rifiuto, mentre Gerets venne cacciato dall’allora presidente Farina perché coinvolto in un caso di corruzione in Belgio.

Peruzzi e Carnevale: Fentermina mon amour

La pastasciutta, si sa, rappresenta una delle basi su cui è fondata la nostra Repubblica. Piatto nazionale per eccellenza, esaltato dalla dieta mediterranea, ha rischiato tuttavia di iscriversi nel libro nero delle magagne del Bel Paese, nell’ottobre 1990.

Come l’Inter evitò la B

Dopo lo scisma del 1921/22, che dette vita a due campionati vinti da Novese e Pro Vercelli, i nerazzurri, arrivati ultimi, avrebbero dovuto retrocedere ma si guadagnarono la salvezza negli spareggi decisi per riunificare il torneo.

1947/48: Napoli condannato, ma senza pena

Il club partenopeo venne spedito all’ultimo posto da un illecito anche se era già retrocesso sul campo, classificandosi quartultimo. Avrebbe comunque giocato in Serie B: e allora, appunto, quale fu la pena? La società partenopea non doveva essere penalizzata e scontare questo handicap nel campionato successivo?

Anastasi, il centravanti… compressore

Nel 1968 il neo presidente dell’Inter Fraizzoli conobbe la dura legge del mercato (e della Juve): con una trattativa segreta i bianconeri soffiarono ai nerazzurri l’astro nascente Anastasi. Sabato 18 maggio 1968, a San Siro si gioca Inter-Roma, amichevole di … Leggi tutto

1953: l’irruzione dell’Etna

Una partita in discussione. La prima sentenza dà ragione al Catania. La Caf ribalta il verdetto. Un’altra corte ripristina la situazione. Sembra oggi, ma successe 70 anni fa… Domenica 10 maggio 1953, sia in Serie A che in Serie B … Leggi tutto

1986: il Totonero 2

Chi pensava che il «Totonero ’80» fosse almeno servito a scoraggiare la pratica delle scommesse clandestine sul pallone venne drasticamente costretto a ricredersi appena sei anni dopo. Nella primavera del 1986, a ridosso dei Mondiali messicani, scatta improvvisamente il «Totonero … Leggi tutto