Gianni Minà intervista Michel Platini

platini gianni mina

di Gianni Minà – articolo apparso sul Guerin Sportivo – aprile 1986 Un campione che non è solo un calciatore. E che sono orgoglioso di essere riuscito a stanare dalla sua diffidenza. Nella sua confessione c’è anche un’analisi senza illusioni della stagione di vittorie con la Juventus Saint-Cyprien è a qualche chilometro da Perpignan. Il … Leggi tutto

Gianni Brera: L’astuzia tedesca supera la classe magiara

170ft-1954-germany-fifa-world-cup_1189_5418700706e0d11L

Che malinconia, riandare a una delle più penose tappe del nostro calcio! Ai mondiali del ’50, in Brasile, è stata comica cista. Saltano Ferruccio Novo e Aldo Bardelli. In direzione alla «rosea» mi raggiunge Ottorino Barassi e mi domanda se non ho nulla in contrario alla nomina di Lajos (bacsi) Czeizler quale C.T della nazionale. … Leggi tutto

Napoli ha vinto, e scusate il ritardo

17434549_1865705843668112_656488816308025859_o

Capire Napoli non è facile. Non è facile per i napoletani, figuriamoci per gli altri. Una città piena di contraddizioni; meglio ancora, una città bifronte: europea e levantina, moderna e arretrata, metropoli e casbah, vitale e stagnante. Nel lontano 1802, l’esule Vincenzo Cuoco scriveva che la nazione napolitana si poteva considerare divisa in due popoli… … Leggi tutto

Che notte, quella notte

darwin-pastorin-italia-germania

Cinquanta campioni del passato hanno decretato: Italia-Germania 4-3, semifinale dei mondiali messicani del 1970, è la partita del secolo. Come dimenticare? 1-1 nei temi regolamentari. Un match omerico, onirico, ricco di pathos, di attese, vibrazioni, colori, calore. Uno slogan “italiagermaniaquattroatre“, un motivo di vanto per il nostro calcio, spesso vittima della dolorosa sindrome coreana (Pak … Leggi tutto

Italo Cucci: Gigi Riva e la Nazionale

cucci riva

Editoriale del direttore del Guerin Sportivo – febbraio 1976 – Temi: l’infortunio di Riva e la sconfitta dell’Italia nell’amichevole non ufficiale contro il Nizza. Sabato, 31 ottobre 1970: ero a Vienna, si giocava Austria–Italia, e gli azzurri vincevano (guarda dove bisogna andarle a pescare, le vittorie: nei ricordi). Poi la gamba di Hof fece leva, … Leggi tutto

Edmondo Berselli: il Romanzo Bianconero

edmondo-berselli-juventus

originariamente apparso su La Repubblica del 15 maggio 2006 Nel giorno dello scudetto più malinconico l’album dei ricordi della Vecchia Signora del nostro calcio «i Moggi passano, com’è passato Attila, ma alla fine, qualcosa di Platini resta» Un golletto di Alessandro Del Piero mette l’ultimo sigillo sulla malinconica partita di Bari, in cui la Juventus … Leggi tutto

Gianpaolo Ormezzano: Il calcio e la coppa del mondo

ormezzano-calcio-coppa-mondo

In questo libro, pubblicato alla vigilia dei Mondiali del 1978, Ormezzano si tiene, salvo qualche occasione, al di sopra della tecnica preferendo spiegare che cos’è e che cosa rappresenta un campionato del mondo di calcio nella storia dello sport. Ricordare episodi e curiosità serve all’autore per esemplificare, per sottolineare situazioni che si ripetono. Così il … Leggi tutto

Luciano Bianciardi: il favoloso Cagliari

bianciardi-scopigno

Come uno scrittore ha visto i personaggi Scopigno e Riva, due fra i principali artefici del primo scudetto in terra sarda. Tratto da “Epoca”, aprile 1970 Il discorso prese l’avvio un sabato dopo cena, cioè alla vigilia dell’incontro, il quartultimo di campionato, Cagliari-Palermo. Un incontro ovviamente difficile, fra una squadra sull’orlo della serie B e … Leggi tutto

Aldo Cazzullo intervista Liedholm: «Io e il calcio, tra maghi e astrologia»

aldo cazzullo intervista liedholm

Intervista di Aldo Cazzullo a Nils Liedholm – Corriere della Sera 8 febbraio 2004 I ricordi di Liedholm: Ai giocatori raccomandavo la castità. Una volta portai Falcão da un guaritore a Busto Arsizio. Scelsi lui perché era della Bilancia, ma gli attaccanti migliori sono dello Scorpione «A Valdemarsvik, il fiordo del vichingo Valdemar, negli inverni … Leggi tutto

Aldo Cazzullo intervista Trapattoni: «Una volta c’era l’asso, ora sono tutti miliardari»

aldo cazzullo intervista trapattoni

Intervista di Aldo Cazzullo a Giovanni Trapattoni – Corriere della Sera del 9 novembre 2003 «Ho imparato da Liedholm e da Rocco. Platini, Rivera, Zoff: tre grandi esempi» Le maglie di Pelé (San Siro 1963, Italia-Brasile 3 a 0), Cruijff (Santiago Bernabeu 1969, Milan-Ajax 4 a 1), Eusebio (Wembley 1963, Milan-Benfìca 2 a 1) sono … Leggi tutto

Beppe Severgnini: Il fascino romantico dell’Inter contro la solidità della Juve

beppe-severgnini-storiedicalcio

Di Beppe Severgnini – 27 agosto 2000 Tempo fa ho scritto che il mondo si divide in due. Ci sono quelli che amano i gatti, Londra e l’Inter. E quelli cui piacciono i cani, Parigi e la Juventus. Da allora continuo a ricevere proteste. Si lamentano milanisti slavofili, laziali innamorati dell’Argentina, romanisti con un’amica in … Leggi tutto