KEMPES Mario: dalla poltrona del barbiere al tetto del mondo

kempes-storiedicalcio

Il suo nome è legato soprattutto alla storica (per molti versi) vittoria al campionato mondiale del 1978 della nazionale Argentina, competizione nella quale si affermò anche come capocannoniere. “Se alla prima amichevole non segna entro 15 minuti te lo cedo gratis, se invece segna entro i 15 minuti fissiamo un prezzo per il ragazzo”. Queste … Leggi tutto

Calcio, amore e fede: la band argentina con un chiodo fisso

newells-parque

Senza stabilire una gerarchia, nel mondo contemporaneo esiste certamente una declinazione del concetto di amore che un tempo non esisteva: ovvero quel sentimento che si prova per la propria squadra del cuore. Nick Hornby ha provato a spiegarlo in maniera magistrale in Febbre a 90, vera e propria opera cult per ogni tifoso che si … Leggi tutto

L’ultima magia di Sivori: la strana storia della nazionale fantasma

sivori-nazionale-fantasma-wp

Nel 1973 El Cabezon allenò per un breve periodo l’Argentina, qualificandola ai Mondiali tedeschi dell’anno successivo, con uno stratagemma dimenticato e oggi irripetibile. Capitolo nascosto della storia del calcio, è l’avventura di una nazionale parallela, che si allenava in segreto nei 4.000 metri di La Paz, in Bolivia, per prepararsi a un unico epico scontro. … Leggi tutto

Argentina 1986 e quelle maglie fatte in casa

argentina-maglia-1986-wp

L’Argentina e quelle due finali mondiali perse con la divisa ospite: tutti, o quasi, dicono che porti male. Non si ricordano che è anche quella con cui sconfissero gli inglesi nell’86, un’uniforme comprata in una bottega di Città del Messico e rammendata da amorevoli sarte, poche ore prima del match che cambiò la storia del … Leggi tutto

Jorge Carrascosa, il Lupo che disse no ai colonnelli

jorge carrascosa argentina sdc

La storia di Jorge Carrascosa, terzino sinistro dell’Argentina degli anni settanta, che si rifiutò di partecipare ai mondiali di calcio del 1978 che, Videla e i colonnelli – protagonisti in negativo di una delle dittature più spaventose e brutali del novecento – utilizzarono per dare un’immagine positiva dell’Argentina. Chiudete gli occhi e immaginate: alzare la … Leggi tutto

Mondiali 1978: ARGENTINA

argentina-squad-1978-sdkjs8-wp

Nel titolo fortissimamente voluto da venticinque milioni di argentini un solo punto nero: il KO subito contro gli azzurri che hanno presentato il miglior calcio del Mondiale meritando il quarto posto. Vice-campione un’Olanda non eccezionale; tanta rabbia per un Brasile terzo e imbattuto Dopo quarantotto anni dall’inizio della massima manifestazione in­ternazionale di calcio, la Coppa … Leggi tutto

Olimpiadi 2008 – PECHINO

OLYMPIC2008-WP

Medaglia d’Oro: ARGENTINA Per la seconda volta consecutiva, è l’Argentina ad aggiudicarsi la medaglia d’oro alle Olimpiadi. La nazionale guidata da Sergio Batista riesce a imporsi 1-0 sulla Nigeria, nella finale di Pechino. La semifinale Argentina-Brasile 3-0   La finale Argentina-Nigeria 1-0 I RISULTATI Gruppo A Australia – Serbia 1:1 (0:0) Costa d’Avorio – Argentina 1:2 (0:1) … Leggi tutto

Olimpiadi 2004 – ATENE

OLYMPIC2004-WP

Medaglia d’Oro: ARGENTINA Solo un trofeo mancava nella bacheca dell’AFA, la federcalcio argentina: medaglia olimpica. Il vuoto è colmato grazie ai “bambini d’oro” di Marcelo Bielsa che sbaragliano tutta la concorrenza con sei vittorie su sei, 17 reti fatte contro nessuna subita (record olimpico) e Carlos Tevez top scorer con otto reti. Addirittura i sudamericani … Leggi tutto

Olimpiadi 1928: il trionfo del calcio rioplatense

calcio-rioplatense-wp

L’edizione olimpica di Amsterdam nel 1928 fu un vero e proprio Mondiale di calcio e conobbe vertici di gioco eccezionali specialmente nel confronto tra le sudamericane Argentina e Uruguay. Il torneo vide anche la definitiva entrata della nostra nazionale nell’Olimpo del calcio internazionale. Il numero delle nazioni partecipanti al IX torneo olimpico ad Amsterdam nel … Leggi tutto

Argentina-Colombia 0-5

colombia-figu-wp2

Qualificazioni sudamericane per i Mondiali negli USA del 1994: l’Argentina ospita a Buenos Aires i colombiani guidati da Valderrama nell’ultima decisiva partita del girone di qualificazione. Per quest’ultimi sarà un trionfo di proporzioni epiche. Una volta mi hanno detto che in questo secolo ci sono stati tre soli grandi avvenimenti, in Colombia: lo scoppio de … Leggi tutto

Argentina-Ungheria: Il primo mattone del Mundial

arg-ung-78-wp

Il 2 giugno 1978 debutta l’Argentina nel “suo” mondiale. La sfida con l’Ungheria è ostica: i magiari passano in vantaggio con Csapo, la celeste pareggia i conti con Luque. Poi arriva Bertoni che con l’aiuto dell’arbitro Garrido (due espulsioni) doma i magiari 2 giugno 1978: una città di nove milioni di persone, sconvolta, impazzita, si blocca per una … Leggi tutto

BATISTUTA Omar: il Re Leone

gabriel-batistuta-storiedicalcio

La favola calcistica di Gabriel Batistuta inizia con una scommessa. Marzo ’91, Buenos Aires quartiere Florida. Il procuratore Settimìo Aloisio, a quei tempi tutto baffi e pancia, lancia una sfida al suo giovane talento di Reconquista: «Tra una settimana inizia la Coppa America, se vuoi coronare il tuo desiderio di giocare nel calcio italiano devi … Leggi tutto

1978: la ricetta per la marmellata peruviana

tumblr_nizf0miJSA1rctpiwo1_1280

Che quella remota goleada tra Argentina e Perù (6-0) ai mondiali militarizzati del 1978 fosse sospetta, bastava a indicarlo il soprannome che ha tramandato la gara ai posteri: marmelada peruana. In Sudamerica si dice marmellata, da noi biscotto, ma il senso di nauseante dolciastro è il medesimo. Fra i mille retroscena sporchi nella storia dei … Leggi tutto