BWALYA Kalusha: la leggenda di King Kalu

kalusha-bwalya-of-zambia

Personaggio unico, si impose all’attenzione generale con una tripletta all’Italia ai Giochi di Seul nel 1988. Poi i successi con il Psv e in Messico. Bandiera del calcio dello Zambia, in nazionale è stato allo stesso tempo Ct e attaccante … Leggi tutto

MAGNUSSON Roger: Ghiaccio bollente

roger magnusson

Svedese tranquillo, in campo si scatenava con finte, dribbling e fughe inarrestabili che esaltavano la tifoseria. Passò per la Juventus senza poter giocare in campionato e si affermò a Marsiglia.

BATTEUX Albert: Inno alla gioia

534d4336527a0_Image00001

Era il calcio di un anti-Mago, l’apostolo de “le Football en joie”. Al Reims e al Saint Etienne, con in mezzo il terzo posto della Francia a Svezia 58. Storia di un tecnico straordinario ma sottovalutato.

KIST Kees: bomber dalla A alla Z

kees kist olanda

Centravanti dal colpo di testa mortifero e dal tiro micidiale, non aveva una grande tecnica, ma segnava come pochi. Nel 1979 è stato il primo olandese a conquistare la Scarpa d’Oro

TASSOTTI Mauro: la leggenda silenziosa

mauro tassotti milan

Attraversando l’intera epopea del Milan di Sacchi e Capello, Tassotti è senza dubbio entrato a far parte della storia del calcio. Anche se, per certi versi, rimane un giocatore sottovalutato. Tutti sanno che con il Milan ha collezionato un trofeo … Leggi tutto

ALEMÃO: Samba sì, ma con giudizio

alemao-brasile-storiedicalcio

Ha rappresentato il prototipo del mediano a cavallo tra gli anni 80 e 90. Disciplinato tatticamente e ordinato nel distribuire il gioco, il brasiliano è stato sempre il faro del centrocampo ovunque abbia giocato.

FERRARI Giovanni: l’uomo-scudetto

giovanni ferrari

Cresciuto nel vivaio dell’Alessandria, Giovanni Ferrari è esploso nella mitica Juventus del quinquennio, segnalandosi come una mezzala di gran rendimento. In Nazionale con Pozzo i trionfi mondiali di Roma ’34 e Parigi ’38.

ALONSO Norberto: bandiera biancorossa

norberto alondo flag

Tecnicamente perfetto, El Beto ha saputo esprimere il suo grande talento soprattutto con il River Piate. Club con il quale ha conquistato tutto e di cui è stato pure candidato alla presidenza Nella galleria dei formidabili campioni del River Plate, … Leggi tutto

LENZINI Umberto: il papà della Lazio

umberto lenzini presidente lazio-

Costruttore fortunato e spendaccione, conquistò il primo scudetto per la Lazio in mezzo a stagioni folli, retrocessioni, liti e subbugli. Era bizzarro, imprevedibile, generoso. E orgoglioso: negò Chinaglia alla Juve e al Milan. Costruiva palazzi e si inventò presidente di … Leggi tutto