BATTEUX Albert: Inno alla gioia

534d4336527a0_Image00001

Era il calcio di un anti-Mago, l’apostolo de “le Football en joie”. Al Reims e al Saint Etienne, con in mezzo il terzo posto della Francia a Svezia 58. Storia di un tecnico straordinario ma sottovalutato.

Maifredi, Orrico, Tabarez – Profeti d’estate

Disegnavano scenari audaci in nome del sacchismo e della zona, dell’estetica e dell’efficacia: Gigi Maifredi (Juve ’90), Corrado Orrico (Inter ’91 ) e Oscar Washington Tabarez (Milan ’96) erano l’ideale per infiammare i tifosi d’estate. Presto frantumati alla prova dei … Leggi tutto

AMADEI Amedeo: il primo dei moderni

Fra i più grandi centravanti del calcio italiano di ogni tempo: una storia bella ed edificante. Nasce il 26 luglio del 1921 a Frascati, dove la sua famiglia possiede un forno che è da secoli un’istituzione. Però succede che il … Leggi tutto

Rudi Gutendorf, l’allenatore mondiale

Dal Perù al Botswana, dalle Filippine, al Nepal, alle Isole Samoa: Rudi Gutendorf ha allenato ovunque. Questo post è stato inserito nella categoria “Grandi Imprese” perchè quella del tecnico tedesco è stata senz’altro un’impresa di vita che, parafrasando Jules Verne, … Leggi tutto

RADICE Luigi: l’apprendista stregone

Capace di vincere in C, in B e in A, di cadere e risollevarsi in tante squadre e ambienti diversi, mantenendo col calcio un rapporto di inguaribile passione. Lunga e accidentata è stata la carriera di Gigi Radice, infaticabile pilota … Leggi tutto

ERIKSSON Sven-Göran: Il profeta gentiluomo

Dai boschi di Torsby alla gloria conquistata in ogni angolo del pianeta. Storia del primo allenatore globale. Torsby è un gran bel posto in cui vivere. Boschi, laghi, grandi silenzi e gente tranquilla. «Si fa, senza fretta. Il nostro motto … Leggi tutto

DAUCIK Ferdinand: memorie di un esule

Scomparso tragicamente il Grande Torino il 4 maggio 1949, la squadra più forte dei primi anni Cinquanta fu il Barcellona, capace di trionfare due volte in campionato, tre volte nella Coppa di Spagna e una volta nella Coppa Latina nel … Leggi tutto

FEOLA Vicente: felice e vincente

Un tecnico dal carattere pacioso e conciliante, talvolta insospettabilmente polemico e irriverente, che in fondo aveva capito tutto: nel calcio le partite le vincono i giocatori e le perdono gli allenatori Il primo Brasile finalmente capace di dimenticare la vanità … Leggi tutto

DERWALL Jupp: l’educazione tedesca

Ereditò la nazionale da Scoen (perdendo Beckenbauer e Gerd Muller) ricostruendola e pilotandola alla vittoria di Euro 1980 e alla finale dei Mondiali 1982 Quando Jupp Derwall morì, il 26 giugno 2007, i giornali tedeschi gli dedicarono uno spazio minimo, … Leggi tutto

LATTEK Udo: il Re di Coppe

Il Grande Motivatore, l’uomo dei tanti ritorni è entrato nella storia del calcio attraverso la porta di un primato: è stato il primo tecnico a vincere tutti e tre i principali trofei europei. Lo ha fatto con squadre diverse, a … Leggi tutto

Grandi ritorni: felici & perdenti

Tutti i grandi allenatori del nostro calcio, prima o poi, sono tornati sul luogo del trionfo. E non è sempre andata bene… In passato quasi tutti i big della panchina, prima o poi, sono tornati sul luogo del trionfo. Gli … Leggi tutto

FELSNER Hermann: AAA cercasi Allenatore

Il tecnico danubiano fece grande il Bologna. Oltre che tattico, ebbe dalla sua la sensibilità di modellare il gioco sulle caratteristiche dei singoli Era da poco finita la guerra e il calcio cresceva per moltiplicarsi in fretta. Il presidente del … Leggi tutto

Exit mobile version