Edoardo Bortolotti, una storia sbagliata

edoardo-bortolotti-brescia-1

Si può scegliere di morire, non di nascere. Edoardo Bortolotti l’ha fatto. Si può anche morire di disperazione a venticinque anni, quando la vita dovrebbe sorriderti. Si è lanciato nel vuoto dal balcone di casa, l’hanno trovato che era ancora … Leggi tutto

Davide Astori, una questione di cuore

davide-astori-storiedicalcio

“Il calcio è l’ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. È rito nel fondo, anche se è evasione. Mentre altre rappresentazioni sacre, persino la messa, sono in declino, il calcio è l’unica rimastaci” disse Pier Paolo Pasolini. Facciamo sì che la … Leggi tutto

La morte di Roberto Strulli

roberto-strulli-storiedicalcio

Era il 14 febbraio 1965, a San Benedetto del Tronto si giocava il derby con l’Ascoli, quarta di ritorno del girone C della Serie C. La Sambenedettese andò in gol due volte, tra l’entusiasmo dei suoi sostenitori, poi, improvvisa, la … Leggi tutto

Il destino di Robert Enke

enke-drammi-wp

Il 10 novembre 2009 Robert Enke, il portiere della nazionale tedesca sale sulla sua Mercedes 4×4 e si dirige verso un piccolo paese con un nome che forse gli sarà sembrato significativo: Himmelreich, regno del cielo…. Lì vicino c’è un … Leggi tutto

Foe: non è giusto che un Leone muoia così

foe-drammi-wp

26 giugno 2003, allo Stade de France di Saint Denis si giocata la semifinale della Confederations Cup tra Colombia-Camerun. Al settantaduesimo minuto il calciatore africano Marc Vivien Foe, ventotto anni, si accascia sul prato, nel cerchio di centrocampo… Marc Vivien … Leggi tutto

Erasmo Iacovone, mito rossoblù

Iacovone_Erasmo_5

Febbraio 1978: Una giovane vita spezzata. E con essa i sogni di una città che andavano via. In quell’incidente moriva a ventisei anni Erasmo Iacovone. Appena trentasette partite in maglia rossoblu per entrare nella storia. Erasmo Iacovone nasce a Capracotta, … Leggi tutto

Escobar: Morire di Mondiale a Medellin

escobar-wp

Ritenuto in qualche modo “colpevole” dell’eliminazione della sua Nazionale, andò incontro alla morte al ritorno in patria: fu ucciso con dei colpi di pistola da un’ex guardia del corpoall’uscita del ristorante dove aveva appena cenato con la moglie «Grazie per … Leggi tutto

Donato Bergamini: una scomoda verità

Donato Bergamini

La morte misteriosa di Bergamini il centrocampista del Cosenza, promessa del calcio, che “ufficialmente” finì sotto un tir. Dietro le indagini ombre misteriose… Il 18 novembre del 1989 il centrocampista del Cosenza Donato Bergamini, 29 anni, morì a Roseto Capo … Leggi tutto

Onore a te, fratello Andrea Fortunato

Andrea Fortunato

Morire dopo aver appena assaporato le gioie intense di una brillante carriera sportiva, dopo aver raggiunto il top: la maglia numero 3 della Juventus, la Nazionale. Gloria, fama, soldi: poi, all’improvviso, un destino spietato. Il pallone lo induce ad abbandonare … Leggi tutto